Tag:Stella (capitolo2) amiche annusami i piedi baciami i piedi calzini calzini in bocca lecca piedi leccami i piedi leccami le scarpe moneyslave Piedi sporchi racconti femdom schiavo umiliato, uomo wc , slave toilette,schiavo toilette, schiavo mangia cacca,pipì,scat,pissing Stella (capitolo2) qu PAZZIA........... Mi ritrovai così a un passo da quel sogno che sembrava irraggiungibile....avevo i Divini Piedi delle Signore a pochi centimetri dal mio viso il desiderio di leccarLi era a dir poco fortissimo allucinante talmente potente che incominciavo a vedere traballare le cose attorno a noi.... I Loro Piedi erano come sempre bellissimi surreali ma non potevo fare altro che guardarLi senza poterLi leccare attendendo l'ordine delle Signore...... Io: - Signore Vi supplico fatemi leccare i Vostri Piedi...i Vostri Divini piedi....ho fatto tutto ciò che mi avete ordinato ho esaudito ogni Vostro minimo desiderio sono disposto veramente a tutto pur di poterLi leccare baciare adorare Vi supplico Ero quasi in lacrime non ce la facevo più ero diventato veramente pazzo come volevano Loro ma decisero di farmici diventare ancora di più.... Stella: - E' sempre stato il mio sogno ritrovarmi in ginocchio davanti a me un uomo che mi supplica di leccare i miei bellissimi Piedi....veramente una soddisfazione....Ornella tu che dici? Ornella : - Già....è una immensa soddisfazione..... (sorridendo entrambe) Stella: - Non sei nemmeno all'altezza del sudore dei Nostri piedi lo sai Roberto? Io abbassando la testa: - Si Signora lo so....non meriterei nemmeno di baciare dove camminate.... Stella: - Giusto....è proprio così.....però ecco.....diciamo che visto che sei stato bravo ci hai servito sufficientemente bene pur non essendo all'altezza della situazione possiamo trovare un accordo.....tu che ne dici Ornella? Ornella: - Beh si diciamo che è stato sufficientemente bravo anche se due Signore come noi meritano molto di più....ovviamente come diceva anche Stella tu non sei all'altezza nemmeno del sudore dei Nostri Piedi e nemmeno delle Nostre Ascelle.....vero Roberto? Io: - Si Signore..... Sorridono soddisfatte e poi Stella: - Dunque Roberto possiamo arrivare a un accordo........e così tu potrai leccare i Nostri Piedi.... Scodinzolavo come un cagnolino mentre le due stronze sorridevano perfide...... Stella: - Ho visto che c è un bancomat qua sotto casa.....vai subito a prelevare tutto ciò che hai sul conto..... Io: - Ma Signora veramente...... Stella: - Fa come ti dico o i Nostri Piedi non li vedi nemmeno in fotografia.......prendere o lasciare.....e muoviti non abbiamo molto tempo da perdere con un verme come te.....ci sono miliardari che ci darebbero tutte le Loro case e le Loro macchine e si ridurrebbero a dormire in mezzo alla strada pur di leccarCi i Piedi....quindi cosa vuoi fare? Io: - Si Signora vado subito,....... Mi aprì la porta e andai giù al bancomat dalle scale sentivo che ridevano sguaiatamente..... Prelevai tutti soldi che avevo sul conto (circa 4000 euro) e tornai su. Stella mi fece entrare e poi richiuse la porta a chiave...mi ritrovai in ginocchio davanti a Loro che avevani i Loro Divini Piedi sudaticci appoggiati sul tavolino.... Stella: - Dunque Roberto l'accordo è questo......io non so quanti soldi hai in tasca e non me ne frega nemmeno niente......per leccare i Nostri Divini Piedi per un'ora vogliamo 500 euro a testa..... Rimasi spiazzato da questa proposta......e rimasi li qualche secondo.... Ornella: - Beh cosa fai?ci pensi anche?è un prezzo d'amicizia il nostro..... Si guardano mettendosi a ridere e Stella dice: - Si infatti non capisco.....va beh ci rimetteremo le scarpe e ce ne andiamo peccato..... Non ce la feci più e crollai................. Presi 1000 euro dalle mie tasche e gliene diedi 500 a testa...... Io: - Signore non ce la faccio più veramente eccoVi 500 euro a testa ma Vi supplico fatemi leccare i Vostri Divini Piedi Vi prego Vi scongiuro non ce la faccio più...... Presero entrambe i 500 euro Stella: - Avanti pezzente LECCACI I PIEDI!!!!!!! Ebbi un fortissimo tuffo al cuore avevo i battiti quasi da infarto.....fu un'emozione unica la prima volta che la mia lingua venne a contatto con il piede destro di Stella (quello da cui cominciai.....) partii a leccare il tallone per poi andare lentamente verso la pianta raccolsi tutto il sudore impregnato ma Vi giuro che un'emozione così non l'avevo mai provata...leccai per bene poi dalla pianta andai in mezzo alle splendide dita dove vi era ancora più sudoremi infilai tutto il piede per quanto mi fu possibile fino in gola....quanto Li desideravo e finalmente mi era stato concesso l'immenso onore di realizzare il mio sogno...Stella aveva dei piedi pazzeschi....puzzavano da morire di sudore ma questo mi eccitava ancora di più ormai ero fuori dal mondo tanto che quasi non mi accorsi che ero passato al piede sinistro di Stella....cominciai dal tallone poi dolcemente verso la pianta e infine in mezzo alle dita poi il piede fino in gola....lo stesso feci con i piedi di Ornella....puzzavano anche i Divini Piedi di Ornella....erano pazzeschi meravigliosi e belli sudaticci proprio com piacciono a me..... Ovviamente durante tutto ciò di contorno c'rano tutti i loro sadici commenti che non sentii nemmeno da quanto ero fuori di testa......mi stavano umiliando verbalmente mi deridevano avevo veramente toccato il fondo o almeno credo, si perché quelle due sadiche da quanto avevo capito mentre Gli leccavo i piedi volevano farmi cadere ancora più in basso.....ma quello che dissero mentre leccavo Loro i Piedi lo vedremo le post successivo...... ps: scrivere questa storia mi sta eccitando in un modo pazzesco, la sto elaborando da un paio di mesi e ora mi è sembrato giusto condividerla con tutti voi feticista, con chi la apprezza e anche con chi non l'apprezza...  _____________ Leccare i piedi a Stella e Ornella fu una delle emozioni più belle della mia vita mentre Loro mi umiliavano verbalmente, infatti non appena diedo Loro i 500 euro a testa iniziarono a farsi tante di quelle risate che mi sentivo veramente un essere troppo inferiore a Loro: Stella: - Ma guardati come ti sei ridotto....sei disposto a pagare 500 euro pur di leccarCi i piedi.... Ornella: - Beh carissima diciamo che i Nostri piedi modestamente parlando li meritano tutti 500 euro per leccarli vero leccapiedi? Io: - Si Signora.... Ornella: - anzi è anche un prezzo di favore.... Stella: - Giusto.....c è chi pagherebbe chissà quanto.... Ornella: - Lecca lecca cagnolino ch le padrone hanno i piedi molto sudati fa un caldo..... Stella: - Già questo caldo afoso è proprio insopportabile forza rinfrescaci un po' i Piedi pezzente..... Stavo leccando i piedi a Ornella Ornella: - Coraggio per bene parti dal tallone poi piano piano dolcemente soave sali verso la pianta.....devono essere pulitissimi eh....su su che puoi fare meglio Stella: - Certo che due Signore come noi che si abbassano a farsi leccare i piedi per 500 euro da un pezzente.... Ornella: - Suvvia Stellina carissima stiamo facendo un favore a un carissimo collega Ride piano.... Stella: - Già....proprio un favore....un grosso favore.....vero leccapiedi??? Io : - Si Signora..... Ornella: - Bravo leccapiedi ti devi sentire onoratissimo ringrazia le tue Signore.... Esitai 1 secondo Stella: - E ringraziaci.... mi disse un po' nervosamente Io: - Grazie infinitamente mie Signore di concedermi questo immenso onore... Ornella: - baciaci un po i piedi per ringraziarCi Incominciai a baciare Loro i piedi mentre sghignazzavano poi ricominciarono a ridere Stella ridendo: - Coraggio leccapiedi non ti perdere in tutti questi baci su ricomincia a leccare! Ornella: - Ops il tempo è quasi finito....mancano 3 minuti.... Stella: - Ma pensa è già un'ora che ci sta leccando i piedi.....hahahahahaha Cominciai a leccarLi ancora più avidamente e con maggior passione...... Ornella: - Bravo tesoro goditeli leccateli per bene sono gli ultimi secondi su su su di più mmmmmmmm ma quanto ci adori eh.... Stella: - Si Si lui Ci venera proprio ed è giusto che sia così.... Ornella: - 5...4...3...2...1 STOP!Il tempo è scaduto Fu difficilissimo staccarmi da quei piedi Io: - Signore Vi supplico voglio leccare ancora i Vostri Divini Piedi Vi supplico fatemi continuare....voglio essere ancora Vostro servo.....Vi supplico Vi do' altri 500 euro.... Stella: - Ma guarda guarda Li vuole ancora....e chi lo st abilisce tu il prezzo????credi che il prezzo sia sempre uguale??? Ornella: - Un'altra ora per noi diventa una fatica....una Signora si stufa anche di tenere smpr lo stesso uomo sotto i propri piedi....quindi se tu Stella sei d'accordo io gli proporrei altri 750 euro a testa per un'ora....capisci i nostri Piedi sono molto pregiati sai.... Stella: - Ssssi mi sembra un prezzo ragionevole...considerando che è un collega la seconda ora di leccata di Piedi va bene via...passi per questa volta..... Che stronze pensai mi volevano denudare di ogni mio avere ma per le Signore questo e altro.... Io: - Signore accetto non posso vivre senza leccare i Vostri piedi eccoVi altri 750 euro....Vi supplico Vi scongiuro..... Stella: - Lo immaginavo....pezzente che non sei altro...chiaro che accetti ovvio!!! Ornella: - Coraggio cane ricomncia a leccare.... Stella: - 1250 euro in mano da un idiota per leccarmi i piedi...hahahahahahahahahhahahaha Fece una risata bella sonora e continuativa..... Ornella: - Già....e chi se lo credeva così cretino...hahahahahahahah Stella: - ah è tutto registrato a proposito.....hahahahahahahahahhahahahaha Diventai di tutti i colori...... Ornella scoppiò in una sonora risata: - hahahahahahahahhaah Stellina.....ma che stronza che sei.....hahahahahahahahah Stella: - Così abbiamo anche l'elemento per ricattarlo e lo annulliamo definitivamente....in questo modo lui dev fare esattamente alla lettera ogni cosa che gli diciamo....proprio come piace a me hihihihihi Più era stronza più mi veniva di venerarLa mi sarei veramente annullato per Lei e lo aveva capito Stella: - Ti renderesti una nullità per me vero Roberto? Io: - Si Signora.... Stella: - Bene bene...hihihi Nel frattempo continuavo a leccare i piedi di entrambe e Ornella assisteva divertita alla scena e al dialogo tra me e la Divina Stella... Stella: - Coraggio omaggia la tua Signora baciami i piedi.....adorami... Incominciai a baciarLe i piedi con maggior pasione... Stella: - Coraggio coraggio con più passione forza mi devo sentire una dea....merito molto di più io di te ricordatelo.... Lo diceva a voce alta e convinta..... Ornella: - Coraggio ora omaggia me forza......baciami i piedi....bacia bacia bacia fammi vedere che mi veneri.....stai adorando il tuo capo ricordatelo sempre...quindi forza più impegno....ora lecca....bravo cagnolino bravo......parti dal tallone.....piano dolcemente....morbida quella quella forza e poi a salire ora la pianta leccami la pianta del piede su...più impegno lo sai che devi fare di più.... Io: - Si Signora.... Stella: - Ormai è un disco incantato le uniche parole che dice sono "si Signora".... Entrambe si mettono a ridere piano questa volta Dopo circa 20 minuti che adoravo i piedi di Ornella.... Stella: - e dell'altra tua Signora ti sei dimenticato???mi devo irritare Roberto?? Io: - No no Signora scusi non si arrabbi la prego... Stella: - Bravo cagnolino così va meglio se no ti diamo le to to eh... E scoppiano a ridere tutte e due Poi rivolta verso Ornella: - E' completamente andato ormai anche questa ora è quasi finita....ma scommetti che se gli facciamo un'altra proposta accetta....ormai ce l'abbiamo in pugno stasera lo lasciamo in mutande in mezzo alla strada se continuiamo così....hahahhahhaha ntrambe scoppiarono in una sonora risata quasi isterica..... Stella: - Tesoro ormai mancano 2 minuti...coraggi goditi queste ultime leccate di Piedi....con ancora più passione ma ancora più dolcemente..... Ornella: - Bravo cagnolino...ma che dolce che è guardalo che venera le Sue padrone....hahahahhahaha Lo aveva detto per deridermi e Stella scoppiò a ridere anche Lei Stella: - 5...4...3...2...1...STOP!!!!tempo scaduto mi dispiace....hihihi _____________________-- Ero veramente estasiato e onoratissimo di aver sentito la puzza del Loro Piedi da vicino di averLi leccati di averLi baciati....ma ancora non ero contento..... Stella: - tempo scaduto tesoro.....però s tu Ornella sei d'accordo avrei un'altra proposta per lui..... Entrambe erano comodamente sedute sul divano piei appoggiati sul tavolino e io in ginocchio... Stella: - Dunque Roberto.....vedo ch ti piacciamo tantissimo....sei eccitatissimo.... Avevo un cazzo enorme.....si vedeva anche da fuori dei jeans..... Ornella: - Ti vogliamo compltamente nudo.....si nudo come un verme coraggio..... Obbedii quando rimasi solo in mutande provai un po' di imbarazzo..... Stella: - Coraggio giù le mutande....forza sbrigati..... Mi tirai giù anche le mutande e sfoggiai il mio cazzo durissimo.... Ornella: - Wow! e come mai ce l'hai così duro Roberto? Si guarda con Stella come dire "vediamo cosa risponde" si vedva che erano pronte a scoppiare a riere qualunque risposta avessi dato..... Io: - Provo un'attrazione pazzesca per Voi..... Stella: - Come dii scusa?parla più forte..... Ornella sorride...... Io a voce più alta.... - Provo un'attrazione pazzesca per Voi..... Ornella: - A si???ma che porco che sei.....mi diceva Stella prima che sei fidanzato..... Io abbassai lo sguardo dicendo: - Si Signore..... Ornella: - Io e Stella siamo molto femministe sai Roberto.....convintissime proprio..... Stella: - Ti sembra rispetto verso la tua fidanzatina quello che hai fatto oggi? Rimasi a testa bassa e non risposi..... Ornella: - Rispondi alla tua Signora..... Io: - No Signora..... Stella: - Vedi Roberto....io ho avuto tanti uomini quasi tutti li ho lasciati io....pochissimi mi hanno lasciato perché non mi sopportavano più....li sottomettevo troppo....li schiacciavo li comandavo....finché non ce l'hanno più fatta e se ne sono andati ma non ho mai sofferto me ne sono sempre fottuta di tutti Loro e ho sempre solo pensato a comandarli... Ecco vedi Roberto tu sei tanto inferiore a me....troppo inferiore a me....però avere un uomo che posso manipolare come voglio e che non mi contraddirà mai, che mi servirebbe su ogni minima cosa mi venererebbe e mi lascerebbe fare quello che voglio l'ho sempre sognato...e tu potresti essere quello perfetto....io non ti amo è ovvio ma tu mi ami e si vede....vero??? Io: - Si Signora.... Ornella e Stella si guardano complici..... Stella: - Vieni con noi in bagno Roberto....... Le due sorridono....perfide...... Entriamo in bagno e Ornella chiude a chiave la porta..... Ornella: - Servo siediti per terra lì con le spalle appoggiate al muro..... Stella: - Dunque Roberto se tu ci dai altri 750 euro a testa ti pisciamo in bocca tutte e due e ti scopiamo.....guarda che bl regalo ti fanno le tue Signore.....ovvio che se non accetti noi ci sentiremmo indignate e ne avremmo di cose da raccontare.... Ornella: - Certamente se tutta l'azienda vedesse ciò che abbiamo registrato stasera.....sarei costretta a licenziarti perché non sarebbe giusto nei confronti degli altri tuoi colleghi e poi la tua fidanzatina ovvio che ti lascerebbe subito..... Si guardarono e si misero a ridere piano sicure che avrei ceduto.... Io. - Accetto mie Signore non potrei mai rifiutare il Vostro nettare divino e fare l'amore con Voi.... Stella: - Ne ero certissima tutti porci questi uomini....aaaaaahhhh povera Ari.....la conosco sai quindi basta un niente ho anche il suo numero....credo che meriterebbe molto di più di un pezzente come te..... Io: - No La prego Signora Stella non dica niente ad Arianna la supplico... Stella e Ornella: - hahahahahahahahhahahahahahahahahhaha Stella: - dacci i soldi stenditi nella vasca e stai zitto zitto non ti voglio sentir fiatare MUOVITI!!!! Ornella si godeva la scena sorridendo compiaciuta.... Diedi 750 euro a testa (gli ultimi rimasti) e li presero con due facce trionfanti..... Stella: - Bene stenditi nella vasca e rilassati.....con i 2000 euro a testa che ci hai dato stasera potremmo decidere di essere benevole......che dici Ornella.... Ornella: - Vedremo...... e sorride....perfida Sorrise perfidamente anche Stella mentre si posizionava con le gambe sui bordi della vasca.... Io avevo un cazzo enorme e turgido ed ero a bocca aperta non aspettando altro che il nettare divino.....un fiotto di urina caldissima incominciò a scendere nella mia bocca... Ornella: - Eccola!!!!bevi bevi tesoro bevi il nettare divino.... Stella: - Già...accogliLa tutta nella tua schifosa bocca sei bramare per la Pioggia Dorata della tua Signora coraggio ingoiaLa tutta non ne voglio vedere neanche una goccia uscire eh....su da bravo......(quando ebbe finito)....fatta tutta.....tocca a te tesoro......(rivolta a Ornella) Ornella: - Già tocca a me....... mentre si sta posizionando.... Ornella: - Ma ci pensi Stellina ci ha dato 2000 euro per leccarci i piedi e farsi pisciare in bocca hahahahahahhahahaa Stella rideva sguaiatamente......- E stai ben attento Roberto obbedisci e fai le cose come si deve perché potremmo tranquillamente lasciarti in mutande in mezzo alla strada..... Ornella: - Esatto fai il bravo bimbo intanto si era posizionata per donarmi la Sua Pioggia Dorata..... Ornella: - Attenzione che ora scende eh....di questo nettare divino ovviamente nemmeno una goccia ne deve uscire chiaro???? Io: - Si Signora non vedo l'ora di accogliere il Suo Nettare Divino nella mia schifosa bocca.... Intanto cominciò a farLa e io bevvi felicissimo....mentre Lei e Stella ridevano sguaiatamente Ornella: - Bravo leccapiedi bevi beviLa tutta la piscia del tuo capo....hahahahahahahahhaha eccoLa li fatta tutta...... Stella: - Ma che bravo cagnolino......ora stenditi per terra.....subito!!! Io: - Si Signora.... Mi stesi per terra e arrivò una stupenda ricompensa.....infatti Ornella mi mise prima il culo in faccia.....un culo veramente da paura pazzesco perfetto avevo il cazzo turgido che non ce la faceva più era praticamente marrone da quantyo ero eccitato Ornella: - Per 2000 euro potrei concederti anche di farteLa leccare e di ricevere il mio orgasmo in faccia.....mi raccomando lecca tutto eh cucciolo..... Entrambe scoppiarono a ridere e quando Ornella mi mise il culo in faccia inaspettatamente mi mollò una sonora scorreggia in faccia......una puzza allucinante indescrivibile da svenire...provai a dimenarmima Ornella e Stella mi tennero fermo.... Ornella: - Vorrai mica disonorarCi.....devi adorare amare venerare anche le Nostre Scorregge chiaro????altrimenti ono cazzi tuoi.....io sono il capo ricordatelo e Stella è anche Lei tua superiore quindi da Noi tu subisci e zitto chiaro???? Io: - Si Signora scusi... Entrambe scoppiarono a ridere Stella: - Ma guarda che cazzo che ha questo porco.... Si avvicina al mio cazzo e se lo mette dentro incominciando a fare su e giù.....stava godendo come una porca..... Ornella (rivolta a me): - LeccameLa e sbrigati..... Stella: - O mio Dio è di marmo.... Ornella: - Si ma fai piano se no questo in 10 secondi viene...... Entrambe si mettono a ridere piano.....e mentre Stella mi sta scopando e La sto leccando a Ornella le due Dee si danno un bacio appassionato con la lingua....e la cosa mi eccitò tantissimo....nemmeno io so come feci a durare ancora senza ancora venire.... Ornella a Stella: - Amore mio...... Stella: - Tesoro.....sto godendo come una matta aaaaaaaa siiiiiiiiiiiiiiiiiiii Ornella siiiiiiii Ornella: - O dio che situazione ccitante baciami ancora amore mio baciami ancora.... E si diedero un altro bacio appassionato con la lingua.... Ornella: - Quanto sei bella.....sei troppo eccitante tra poco vengo solo a guardarti amore..... Stella: - Anche io ti giuro Orny sto x venire Ornella: - Oddio ci siamo quasi...... Stella: - Si amore vieni vienigli in faccia senza pudore Ornella: - LECCA PIU VELOCEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE SIIIIIIIIIIIIIIIIIIII AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA MUOVITI MUOVITI MUOVITI GIURO T AMMAZZO SE TI FERMI DAI DAI DAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU ECCOLOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO ODDIO TESORO CHE ORGASMO.....ODDIO STELLINA AMORE MIO......... Stella: - mmmmmmm si si si Orny siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii tra poco vengo col cazzo dentro o mio dio è di marmo.....aaaaaaahhhhhhh ahhhhhhhhhhhhh siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii Ornella: - Vieni Stellina amore mio vieni..... (poi rivolta a me) e tu pezzente non azzardarti a venire LECCA TUTTO LECCAMELA LA VOGLIO PULITA LUCIDA PERFETTA.... Leccai tutti gli umori del mio capo e padrona mentre Stella continuava a scoparmi Stella: - Orny amore mio vengooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo UUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU SIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII ODDIO CHE ORGASMOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MAMMA MIAAAAAAAAAA AAAAAAAAAAAAAAA.... Ornella: - Vieni tesoro mio vieni......rilassati tranquilla...... Stella appena si riprese si alzò e mi mise prepotentemente la figa in faccia.... Stella: - LECCAMELA VERME PULISCILA PEZZENTE MUOVITI..... Pulii la Dea da tutti gli umori mentre Ornella era dietro la mia testa accovacciata..... Poi Stella si rispostò e si rimise il cazzo dentro..... Ornella: - Vai Amore (rivolta a Stella) scopalo finché non viene...... Sentii uno scatto e mi accorsi che Ornella stava filmando tutto.... Provai a dimenarmi ma niente da re non avevo via di scampo..... Ornella: - Ssssssshhhhhhhhh zitto......... Stella si rimise il cazzo dentro e incominciò a scoparmi velocemente sempre più veloce Io: - Vi prgo non voglio venire dentro se poi rimane inc...... Entrambe scoppiarono in una sonora risata e non feci in tempo a finire la frase che Ornella mi mise un piede in faccia per farmi stare zitto mentre Stella mi scopava ancora furiosamente Ornella: - Ssssshhhhhhhhh silenzio lasciati andare su cucciolo......e nota bene che hai il mio divino Piede in faccia....scondo me Roberto sta per venire hihihihihi Intanto continuava a filmare il tutto con il telefonino Stella: - Stai zitto e sborrami dentro ora!!!!!!!!!! Io: - Signora vengoooooooooooooooooooooooooooooooooooo Venni in una sborrata incredibile ne buttai fuori tantissima e andò tutta dentro la figa di Stella la quale disse: - hahahahahhahahahahahahahha hai visto comando anche quando devi sborrare hahahahahahhahahahaha Anche Ornella scoppiò a ridere Entrambe si rivestirono e io feci altrettanto.... Andando via Stella disse: - Tutto registrato stasera eh Roberto.....non so se saremo benevole perché pensa un po' Ornella 2000 euro a testa sono un po' pochi per averCi leccato i Piedi x 2 ore, avere bevuto il nostro Nettare Divino e avere fatto l'amore con me... Ornella: - Si 2000 euro per tutte queste cose e in più stare zitte con Arianna non mi sembra giusto mi sentirei sporca... Stella: - Hai ragione..... Io quasi scoppiai a piangere: - Vi prego Signore Vi supplico non dite niente ad Arianna Vi scongiuro Entrambe sorrisero perfide...... Stella: - Vedremo non so Roberto...quello che hai fatto è grave...l'hai tradita.... Ornella: - Già.....verme...maiale schifoso Stella: - Sei uno schifoso Roberto....le chiavi di casa tua le tengo io chiaro???e zitto sssssshhhhhhhh Io: - Si Signora..... Stella: - Bene.... Entrambe se ne andarono con la sicurezza di avermi in pugno ed erano Divine Bellissime Sovrannaturali.... Quando erano sulle scale: - Grazie mie Signore Entrambe non mi risposero nemmeno come è giusto ch sia e se ne andarono ridendo.....   ________________- Così se ne andarono e il giorno dopo in ufficio ovviamente erano di ottimo umore....risatine di scherno sguardi accattivanti....ma avevo una paura fottuta che quelle due stronze dicessero tutto ciò che era accaduto la sera prima alla cena di lavoro a casa mia.... La giornata andò abbastanza normalmente ovviamente mi schiavizzarono ma in altro modo come al solito portando Loro il caffé e facendomi fare avanti e indietro per i corridoi... Dopo lavoro andai a fare un po di spesa prima di rientrare a casa (mi ero portato il duplicato)persi un po di tempo arrivando a casa verso le 8 era venerdì e la settimana lavorativa era veramente finita..... Quando vado per aprire la porta di casa entro vado in cucina a posare le buste della spesa ma sento ansimare...sento versi strani che provengono dalla camera....ma penso che magari è solo un'impressione così metto a posto la spesa....finito ciò faccio per andare in bagno ma continuo a sentire quei versi come di godimento e cresce sempre di più.....apro la por ta della camera.................ed ecco Ornella a letto con la mia fidanzata Arianna che la sta facendo godere come una maiala come non l'ho mai sentita ansimare....... Ornella scoppia in una grassa risata: - HAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHA CORNUTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Credevo di morire.......non sapevo nemmeno io come reagire - Beh...allora non sai che dire.....certo c è ben poco da dire sei cornuto....hahahahahah La stava penetrando con un fallo di gomma.....Arianna godeva tantissimo ma continuò come se non ci fossi..... Ornella: - Beh cosa fai lì impalato???a questo punto io credo tu sia il terzo incomodo.....hahahahhahahah.....la tua fidanzatina a letto con il tuo capo....chi l'avrebbe mai detto eh Roberto....allora cosa fai non reagisci???non inveisci contro di me???hai paura che ti licenzio....hahahahahhhahahah Io: - Signora io.... Ornella: - Io un bel cazzo cuccia lì e non rompere i coglioni noi dobbiamo finire di scopare.....cucia lì giù.....ah baciami un po' i piedi che oggi è stata una giornataccia ho bisogno di rilassarmi, tranquillo questa volta te lo faccio fare gratis..... Ornella e anche Arianna scoppiarono a ridere prendendomi in giro poi continuarono a scopare mentre io baciavo i piedi a Ornella, ovviamente muovendosi continuamente mi arrivava anche qualche forte pedata in faccia qualcuna involontaria qualcuna forte e volontaria.... Io: - Signora posso leccarle i piedi????so di non essere all'altezza ma ne sarei onoratissimo La supplico.... Ornella: - hahahahahahha ma sentilo.....invece di essere incazzato come una iena chiede di leccare i piedi della persona con cui la tua fidanzatina ti sta facendo le corna davanti ai tuoi occhi.....fai pietà sei uno schifoso un porco schifoso....baciami i piedi e non rompere i coglioni CORNUTO! Continuai a baciarle i piedi dolcemente e con attenzione a non infastidirla troppo.... Nel frattempo entra anche Stella....... Stella: - HAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHA o mio dio che scena che scena!!!!!!!Roberto non pensavo arrivassi a tanto.....(disse in modo ironico e poi scoppiò a ridere insieme a Ornella) Stella: - Roberto ti rendi conto vero che Arianna ti sta facendo le corna con Lei davanti ai tuoi occhi.....e tu Le baci pure i piedi.... Ornella: - Sono il suo corno ma sono anche il suo capo quindi mi bacia i piedi e sta anche zitto se no lo licenzio.....hihihihihi è fottuto.... Stella: - già....non sai da quanto sognavo questa scena Ornella. - Coraggio cane leccami i piedi mentre io finisco di scoparmi la tua donna ahhahahahahahhahahaha Stella rideva sguaiatamente divertitissima dalla scena.... Ornella nel frattempo che scopava Arianna sempre più velocemente con il cazzo di gomma mi comandava: - LECCA LECCA LECCA LECCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA FORZA PIU PASSIONE LECCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA Continuai a leccare nel frattempo che Arianna venne copiosamente..... Quando ebbero finito rimasero abbracciate sotto le lenzuola sbaciucchiandosi.....Ornella disse rivolta a me: - Ora baciami ancora un po i piedi mentre io e Ary ci facciamo un po' di coccole.....bacia i piedi al tuo capo su..... Stella nel frattempo non smetteva un attimo di ridere e io umiliato passai circa un'oretta a baciare i piedi a Ornella mentre si faceva le coccole con Arianna..... Situazione a dir poco umiliantisima ma avevo il cazzo enorme ed ero felicissimo al cospetto delle mie padrone..... _______________________________________________ Ero davvero caduto in basso e di questo Ornella Stella e anche Arianna erano felicissime.... Stella: - Io lo voglio vedere affondare ancora di più.....è più forte di me adoro proprio umiliare gli uomini credo proprio che la donna sia troppo superiore.....posso venire a prendermi un po di coccole anche io?? Ornella: - Certamente carissima..... Stella: - Servo...tu va a preparare la cena per tutte e tre...oggi ho deciso che ci vai strisciando.... Io: - Si Signora..... Tutte e tre risero mentre me ne andai strisciando.... Mentre ero di la entivo che parlavano tra loro Ornella: - Hai ragione Stella possiamo umiliarlo ancora di più e ho una magnifica idea..... Disse qualcosa a bassa voce alle altre due.... Arianna: - siiiiiiiiiiiiiiiii.....hahahahahaha......opporrà un po di resistenza ma alla fine ci sta quel deficiente Stella: - hahahahahahah quanto lo vorrei vedere.....o mio dio che eccitazione..... Ornella: - già....hahahahahah Non capivo cosa avessero in mente ma sapevo che qualunque cosa fosse sarebbe stato come dicevano Loro.... Dopo circa un quarto d'ora... Stella: - Scusa verme hai intenzione di far aspettare ancora tanto le tue Signore.... Io: - No Signora arrivo subito... Ornella: - Allora sbrigati leccapiedi..... Tornando strisciai portando 3 vassoi con la cena delle Signore....e quando entrai in camera Stella aveva infilato la lingua in bocca ad Arianna e si stavano baciando con tanta passione mentre Ornella mi guardava con malizia..... Arianna: - Stella.....ho voglia di fare l'amore con te....... Stella: - Certo tesoro prendi il cazzo di gomma infilatelo e mettimelo dentro ti prego...... Così cominciarono a scopare anche loro due...... Ornella con un sorriso trionfante rvolta a me: - Tu guarda e zitto.....anzi baciami i piedi ancora.... Questo però era troppo Arianna mi stava tradendo per la seconda volta.....così ebbi una reazione di rabbia: - No questo è troppo non potete farmi questo nonn poteteeeeeee!!!!!!ma chi cazzo vi credete di essere???? Ornella: - Non ti permettere di avere una reazione del genere stai giù e zitto guarda che divento furiosa....ricordati che posso farti perdere il lavoro in qualsiasi momento quindi guarda come ti conviene fare.... Stella: - Scusa Ornella ma chiamala subito quella di cui si parlava prima.... Ornella accennò un sorrisetto..... Ornella: - Hai ragione.....tu intanto pezzente continua ad omaggiarmi grazie che ora arriva la punizione..... Ornella prese il Suo Black berry e chiamò subito quella persona Ornella: - Ciao carissima....hai voglia di divertirti un po...? L'altra persona risponde di si dall'altra parte..... Ornella: - Benissimo Jessica...allora vieni pure in via......(casa mia) c è moltissimo da divertirsi.....vedrai....hahahahahha Stella: - hahahahaha bene bene bene come sono felice hahahahah vedrai le scene or Roberto.......ho tantissima ma tantissima voglia di umiliarti ancora ti faremo sentire una nullità....Arianna amore finisci di scoparmi che tra poco arriva la Jé.... Ornella scoppia in una fragorosa risata.... Dopo 15 minuti circa si sente bussare.... Ornella: - Vai ad aprire servo e saluta come si deve la Signora che entra.....è mia sorella.... Io: - Si Signora subito.... La attesi a 4 zampe....sentivo per le scale i Suoi lenti passi eleganti.....quando arrivo vidi davanti a me un paio di decolté aperte tacco altissimo e dei piedi pazzeshi che spuntavano con unghie lunghissime colorate di rosso scuro.... Le baciai immediatamente i piedi ma Lei si infastidì.... Jessica: - Aiuto!!!ma che cazzo fai???chi cazzo sei???ma guarda questo idiota....ma è possibile????e spostati fammi passar subito.... Ornella arrivò dall'altra parte dandomi un forte calcio nel culo.... - Ma che cazzo fai???è il modo di infastidire le Signore???Vai di là e preparaLe qualcosa di veloce e subito.... Jessica: - Certo....mi chiedi scusa e mi prepari qualcosa immediatamente perché ho fame dai su sguattero sbrigati.....sono molto più esigente di mia sorella Ornella quindi muoviti se no sono botte stasera.... Io: - Si Signora scusi Signora Jessica e Ornella erano sorelle infatti si somigliavano molto bellissime entrambe e con il carattere simile.....Jessica sembrava ancora più dura.... Quando tornai di la con il vassoio per la Signora Jessica e La trovai a letto con Ornella Stella Arianna.....stavano facendo un'orgia.....ma la cosa che notai subito è che la Signora Jessica aveva un cazzo durissimo e lungo e se Le stava scopando un pò a testa..... Stella a me: - Poggia lì il vassio siediti ai piedi del letto e bacia tutti i piedi che ti capitano davanti CORNUTO!!!HAHAHAHAHAHAHAHHAHA Scoppiaro no tutte e 4 in una rumorosa risata baciai tutti e 8 i piedi qualunque mi capitasse davanti..... Il cazzo di Jessica era veramente enorme e tutto bagnato..... Ornella vide la mia faccia stupita e non esitò a dirmi: - Si Jessica ha fatto l'operazione e ora ha un cazzo di circa 25 cm qualche problema???anzi mettiti subito giù accuccia stesso per terra.... Stella corse a chiudere la porta a chiave in modo che non potessi scappare....Ornella e Arianna mi legarono in modo che non potessi muovermi.... Ornella: - Ora il cazzo che ti ha tradito si farà una sega sopra di te e tu zitto se no peggiori la situazione.....lo sai copsa potrebbe succedere al tuo culetto.....HAHAHAHAHAHAHAHHAA Tutte risero.....io in lacime piangevo come un bimbo..... Jessica: - No tesoro non devi piangere....sai mi eccita da impazzire trattare gli uomini com ti ho trattato prima hahahahahahahhahahahahahahah Da non crederci ma avevo il cazzo durissimo...... Stella: - E dillo che ti eccita da morire questa situazione..... Arianna: - Rispondi alla Signora cornuto hahahahhahahha Ornella: - E rispondi..... Mi davano dei piccoli calcetti....mentre Jessica si posizionò sopra la mia faccia accovacciata e con il cazzo sempre durissimo e lungo..... Io: - Si mie divine Signore mi ecita da morire questa situazione..... Jesica: - Lo sapevamo perché si vede...hahahahahahah però volevamo sentircelo dire......FAMMI UN POMPINO SBRIGATI!!! Ornella attaccò il filmato ma io ormai mi ero arreso e avrei accettato qualunque ricatto....ormai ero sotto il Loro comando...incominciai a ciucciar quel cazzone.... Jessica: - A siiiiiii iiiiiii mmmmmmmmmm ora giù leccapiedi..... Incominciò a farsi un segone sopra la mia faccia era eccitatissima..... Mentre le altre 3 guardavano la scena divertite... Jessica: - Ragazzeeeeeeeeeeeeeeee aiutoooooo sto per venireeeeeeeeeeeee......... Ornella: - Wow!!!!!!!dai dai dai sborragli in faccia daiiiiiii hahahahahahahhahaa oddio che scena che scenaaaaaaaa Stella: - Mama mia è il mio sogno vedere un uomo così umiliato sei una nullità Roberto hahahahhahahahahahaha adoro vederti subire in questo modo...non avrei mai immaginato di riuscire a farti arrivare a questo punto....... Jessica: - Ragazze sborroooooooooooooooooooooooooooooooooooooo Mi venne copiosamente in faccia e mi ricoprì tutta la faccia del Suo Divino Liquido Bianco......si rilassò un attimo mentre le altre di deridevano.....quando si riprese: Jssica: - Benissimo ora ti pulisco la faccia con i miei Divini Piedi....Li sporcherò della mia sborra e tu me Li lecchi per bene senza lasciare una macchia chiaro???rispondi "Si Signora" forza sbrigati rispondi subito Io: - Si Signora.... Scoppiarono ancora a ridere...Jessica raccolse un po di sperma sul Suo piede destro dalla mia faccia e disse: - Leccami il piede guai a te se vomiti giuro che ti trombo il culo coraggio....e leccalo il mio divino piede che è la tua natura leccare i piedi alle Signore su coraggio trala fuori tutta e lecca dal tallone alla pianta...poi dalla pianta al tallone e così via finhé non splende su finocchietto....hahhaahhahha Stella: - fai pena Roberto....coraggio ringraziaci tutte Io: - Grazie mmie Signore grazie infinite E baciai delicatamente e dolcemente i piedi a tutte...... Ornella: - Ora noi usciamo tu stai in casa a sbrigare le faccende vogliamo che quando torniamo splenda tutto chiaro????ah e ovviamente dovremo trovare la colazione pronta appena fatta bella calda....credo che faremo tardissimo stasera...abbiamo proprio voglia di divertirci..... Arianna: - Già....ho proprio voglia di divertirmi tantissimo hihihihi Stella: - Certo tesoro...ovvio che ci divertiremo e il cornuto farà le faccende di casa hahhahahahahahahahaha Mi sentivo umiliatissimo da quelle 3 divinità e avevo un cazzo che se me lo avesse solo accarezzato sarei venuto in un fiume di sboraa.....adoro essere umiliato dalle Signore....servirLe e riverirLe.....
{{comment.content}}