Parte 1 Io e Lisa capitammo in classe insieme al Liceo Linguistico...ci conoscemmo e parlando nacque simpatia tra di noi ma non avrei mai immaginato che saremmo arrivati al punto che vi racconterò....Parlando scoprimmo che conoscevamo persone in comune che magari erano in classe on Lei alle elementare e poi erano venute in classe con me alle medie o viceversa.... Eravamo 2 maschi e 18 femmin in tutta la classe quindi ero ben circondato...e iniziata la scuola iniziarono a passare giorni...mesi e Lisa incominciava a distinguersi per bravura ed intelligenza rispetto a tutti gli altri....inevitabilmente nacque qualche antipatia per Lei anche perché negli anni successivi incominciava anche a pavoneggiarsi e a sentirsi sempre più superiore agli altri e tuttti la odiavano....Io, trascinato da tutta la classe iniziai a prenderLa in antipatia anche io...quindi il nostro rapporto di simpatia si trasformò in sguardi di superiorità e di smorfie da parte Sua e girarmi dall'altra parte da parte mia... Un gorno, durante una lezione di tedesco incomincio' il mio odio-amore per Lei..... La prof faceva domande...Lei interveniva rispondendo sempre in modo impeccabile....era diventata davvero odiosa....Una volta provai a rispondere io non in modo perfetto ma risposi e Lei a voce non alta e in modo che gli altri non sentissero.... - Oh Roberto ma perché non taci??? Io la guardai con un accenno di sfida ma Lei replico - Ma perché non stai zitto che fai più bella figura? Alla Sua seconda replica abbassai istintivamente lo sguardo ma senza che io lo volessi....il mio inconscio iniziava a farsi sentire....e capirete tra poco quello che voleva il mi inconscio..... Vedendo abbassare il mio sguardo rispose Lei soddisfatta poi mi guardò di nuovo con un sorrisino di superiorità e dicendo dentro di se': - Ecco bravo abbassa lo sguardo davanti a me che fai più bella figura.... Provai riluttanza verso me stesso ad aver abbassato lo sguardo e non averLe risposto per le rime a quella sapientona....però stava succedendo qualcosa di strnissimo dentro di me e inspiegabilmente a casa la sera avevo il cazzo che stava scoppiando e pensando a Lei e a quella scena di quel giorno corsi subito in bagno e davanti allo spcchio pensando a Lei mi scatenai in un segone pauroso in cui venni dopo 10 secondi e litri e litri di sborra.... Dopo di ciò provai ancoa riluttanza verso me stesso e me lo spiegai dicendo che era un eccitazione passeggera perché non ce la facevo più...erano giorni che non mi toccavo.... Il giorno dopo tornai a scuola e rivedendola provai ancra riluttanza verso me stesso mentre Lei mi guardava sempre con quel sorrisimo di superiorità e soddisfazione quasi sapendo cosa avevo fatto la sera prima pensando a Lei.... Quel giorno avevamo ginnastica all'ultima ora e quel giorno accadde qualcosa che mi rimase in mente per tutta la vita..... Lisa veva il solito atteggiamento odioso di superiorità ma che stava incominciando ad eccitarmi sempre di più e all'ennesima potenza... A fine lezione le ragazze rientrano nel loro spogliatoio per cambiarsi e i maschi nel loro per fare altrettanto...Lisa sta confabulando con la sua amiche Alice da tutta la lezione...in questo periodo erano diventate molto amiche...spesso uscivano insieme e si confidavano i segreti loro....Lisa ne aveva uno e giurava ad Alice di poter avere orgasmi a ripetizione se fosse riuscita nel Suo obiettivo che molto prsto avrebbe raggiunto e senza troppe difficoltà.... Uscendo passai davanti alla porta dello spogliatoio delle femmine...erano rimaste solo Lisa e Alice e la prima diceva: - Ecco vedi Alice io ci sto male per questa storia che tutte provano invidia verso di me...perché se una è brava a scuola deve essere trattata così solo per invidia? Stava quasi piangendo e provai quasi pena per Lei ma le due stronze lo stavano facendo apposta perché conoscendo la mia sensibilità sapevano che anche se odiavo Lisa in fondo Le volevo bene e sarei entrato nello spogliatoio per consolarLa....fu così che immediatamente caddi nella loro trappola così entrai, le due si guardano con un bel sorrisetto trionfante e Alic chiude la porta a chiave mettendosela in tasca..... Me ne accorsi ma quando me ne accorsi era troppo tardi...........era arrivata la fine per me e sapete che quando le donne decidono di prenderti di mira sono davvero perfide e ne approfittano (soprattutto degli schiavi docili come me....) [banner size="468X60"] Fu così che Lisa e Alice presero possesso di me ed erano felicissime di questa cosa...... Io: - Ma che intenzioni avete?Perché hai chiuso la porta a chiave??? Le due sorridono complici guardandosi.... Alice: - Sssshhhhhhh!!Ti conviene stare in silenzio Roby perché se qua arriva qualcuno e scopre che sei nello spogliatoio delle femmine una bella sospensione non te la leva nessuno carissimo...... Ride ironica... Quelle due stronze mi avevano incastrato e non avevano via di uscita....ancora una volta la donna si era dimostrata superiore a me e Alice e Lisa ora ridevano sfregandosi le mani sapendo di poter fare di me ciò che volevano.... Che cosa odiosa ora dovevo stare agli ordini soprattutto di Lisa che aveva organizzato il tutto con la Sua pur Divina Complice Alice.... Lisa: - bene bene Roby finalmente ho ottnuto ciò che volevo e ora fa tutto ciò che ti dico vedrai come mi supplicherai e inizierai ad aver rispetto della prima della classe hihihihi.... Ero completamente bloccato...Alice mi teneva da dietro....Lisa iniziò a levarsi le scarpe.....soridendo trionfante....e alice che mi eneva fermo lo stesso.... Lisa: - Bacia i piedi alla prima della classe forza..... Io pensavo: - O mio Dio no che cosa obrobriosa dovevo baciare i piedi proprio a quella sapientona odiosa no no non potevo ma guarda cosa tocca fare.... Quindi mi scostavo....provavo tanta riluttanza ma Alice mi obbligò tenendomi la testa ferma: - Coraggio Roby da bravo lo o che in fondo ti piace.... Lisa: - Su Roberto avanti bacia...bacia.....guarda che iniziamo e urlare crederanno che ci stai molestando quindi coraggio su Roby da bravo.... Provai ancora ad oppormi mentre in realtà avevo un esiderio pazzesco d baciarli leccarli adorarLi.... Lisa: - Roby so tutto......ti hanno beccato in bagno mentre ti segavi dicendo Lisa o si Lisa.... Mi guardò con quel sorrisetto era verament odiosa....ma non ce la feci più ed esploi ncominciando a leccarLe i piedi sudati che puzzavano da morire dopo l'ora di ginnastica erano tutti sudati.... - Bravo Robiiiiiii finalmenteeeeeeeeeee si amore siiiiii lasciati andare lecca lecca suu hihihihihihihi lecca i piedi alla tua compagna di classe preferita..... Alice: - bravo Robi da bravo su obbedisci alle tue padrone su..... E leccavo leccavo leccavo e loro sorridevano soddisfattissime dandosi addirittura il 5 e Lisa mi guardava dall'alt della panca con sguardo trionfante e schiacciante..... Lisa: - Bene bene Robi dai leva i calzini alla tua padrona da bravo..... O mio dio anche il piede nudo dovevo leccarLe a quella sapientona....ma in realt mi ero già irrecuperabilmente innamorato e mi avrebbe ndotto a fare qualsiasi cosa per questo provava tantisima soddisfazione...adorava sopraffare gli altri.... Seppur inizialmnte con riluttanza glieli levai era felicisima....e venne fuori un piede pazesco...divino....perfetto....impeccabile....rimasi a bocca aperta davanti a du piedi del genere....così glieli leccai e glieli baciai mentre le due mi deridevano: - Ma ti vedi Roberto cosa ti sei ridotto a fare e pensare che ti sembravo antipatica....ma io ora ti umilio veramente mi hai mancato di rispetto troppe volte....alla prof devo rispondere sempre io perché IO SONO LA PERFEZIONE IN PERSONA....tu non devi neanche accennare ad alzare la mano.... Io : - Sissignora..... Lisa: - bravo cucciolo osì ti voglio....avanti sbrigati lecca....leccami i piedi su sbrigati ch non ho tempo perdeere con gli ignoranti come te....leccapiedi che non sei altro lecca i piedi alla prima della classe forza forza Me lo ripeteva alquanto scocciata e nervosa ma vedendomi in quelo stato si eccitò tantissimo e cominciò a toccarsi il clitoride.... - Si Roberto così sottomesso...succube forza remisivo.... Entrambe ridevano Tocanndosi il clitoride Lisa: - Robi si si si Robi mi ecciti sottomesso...si ancora leccami i piedi forzaaaaaaaaaaaaaaaaaaa Ancora nervosa ma dopo poco venne e sbatté subito la mia testa contro la sua vagina..... - Avanti lecca tutta la mia venuta forza...Leccala tutta tutta...scusa Roberto ma mi scappa la pipì - E quindi? risposi io - Quindi ora te la faccio in bocca hahahahahahahahahahahaha Entrambe scoppiarono in una fragorosa risata mi stavano umiliando come meglio potevano.... - E ti conviene berLa tutta la mia piscia perché se smetti mi metto a urlare giuro quindi Robi.....mettiti l'anima in pace... Mi misi giù remissivo e sotto il loro sguardo soddisfatto con Alice che si era posizionata nel migliore dei modi per riprendermi con il teklefonino e scattare qualche foto....mentre Lisa si posizionò accovacciata sulla mia faccia..... Inizialmente non scendeva nullae mi guardavano deridenomi..... Lisa: - Avanti Roberto supplica..... Io: - Che cosa devo supplicare? Lisa: - Che ti pisci in faccia forza? Io: - Scordatelo.... Lisa mi mollò uno schiaffone trasformando la Sua espressione da irrisoria a spietata e ciò mi eccito' tantissimo..... Io: - Ti prego Lisa pisciami in bocca ti supplico giuro che la bevo tutta... Lisa e Alice tornano a sorridermi prendendosi gioco di me..... Lisa: - No Roberto non basta di più forza fammi sentire che La vuoi davvero.... Io: - La prego Lisa la prego facio tutto ciò che volete tu sei la migliore incontrastabile sei la più perfetta e impeccabile... Lisa: - Lo so Roberto grazie dei complimenti.....Ali potrebbe andare come supplica? Alice: - Si è un po più convincente ma potrebbe fare di meglio davanti alla migliore della classe..... Sorridono complici quelle due stronze volevano proprio farmi venire il sangue marcio...ma tutto mi era passato perché ora mi ero sottomesso completamente a Lisa... Lisa: - Coraggio Robi supplica ancora meglio su.....sentito osa ha detto la Ali..... Io: - La prego Lisa fammela in bocca La prego ricevere la Sua pioggia dorata nella mia bocca è un immenso onore per me la faccia la prego Lei è la migliore e la più perfetta in tutto Entrambe mi stavano deridendo con contorni di battutine e frecciatine quando Lisa cominciò a pisciarmi soddisfatta in bocca......era caldissima con quel fantastico sapore di piscia che aveva quacosa di agrodolce e allo steso tempo amaro.....puzzava da morire ma La bevvi tutta tutta come mi avevano ordinato le padrone.....ed ero alquanto eccitato....finita la pipì Lisa mi obbligo a lecare e ciucciarLe tutta la figa e dopo poco mi venne copiosamente in bocca e io ciucciai ovviamente tutti i Suoi Divini Umori in modo che la Sua figa era lucidissima come mi avevano ordinato.....così Lisa sorrideva soddisfatta..... Questo fu solo uno degli episodi nel post successivo vi racconterò l'estate che mi fecero passare invitandomi al Loro signorile bagno.....l'odio per Lisa mi era passato ora la adoravo ne ero innamorato e Lei se ne accore approfittandosene
{{comment.content}}